Salta al contenuto principale

MIFID

Tra le Direttive Europee in tema di mercati finanziari e servizi di investimento, la MiFID sicuramente rappresenta il perno principale di un cambiamento strutturale che interessa l'intera industria finanziaria

La sua attuazione ha comportato (e tuttora comporta) per tutti i player un'importante occasione di rivisitazione del modello di offerta dei propri servizi: per le reti commerciali che hanno un rapporto diretto con il cliente non professionale, per gli intermediari negoziatori e anche per gli organizzatori di mercati.

L'adeguamento alla MiFID non deve essere considerato solo come un mero adempimento ad un obbligo normativo, ma può costituire l'occasione per cogliere l'opportunità di definire strategie innovative, per poter essere o rimanere competitivi e vincenti.

EuroTLX fin dall'inizio della sua attività ha incorporato nel suo modello di business degli elementi propri della MiFID quali la protezione dell'investitore non professionale, la trasparenza pre e post trading, l'informativa sugli strumenti finanziari negoziati. Pertanto, ha sempre considerato l'arrivo della Direttiva come una grande opportunità per offrire alle reti aderenti una maggiore protezione nei confronti del proprio investitore non istituzionale.

EuroTLX ha sempre partecipato alle consultazioni, sia a livello nazionale che europeo, dando il proprio contributo nell'ambito delle parti di disciplina che più sono collegate all'offerta dei propri servizi.

EuroTLX ha inoltre predisposto una serie di servizi che potranno essere utilizzati sia dagli aderenti al mercato, dagli info providers che dagli organizzatori di Trading Venues.

 

Documenti Correlati

MiFID: il punto di vista di TLX

Documenti di consultazione del CESR

Normativa di Riferimento