Salta al contenuto principale

Tecnologia

La piattaforma di negoziazione di EuroTLX offre agli Aderenti del mercato: Prestazioni, Affidabilità, Flessibilità.

Il 21 Luglio 2014 è entrata in produzione la piattaforma di negoziazione del Mercato EuroTLX basata su tecnologia Millennium IT, già in uso presso i Mercati gestiti da Borsa Italiana e da London Stock Exchange.

 

Il Mercato EuroTLX e i suoi Aderenti possono così beneficiare delle performance e della affidabilità offerta dalla piattaforma Millennium Exchange, alla stregua di quanto già oggi è garantito per gli altri Mercati del Gruppo LSE. In particolare, la piattaforma offre caratteristiche quali:

  • Alte prestazioni, in termini di capacità di gestione ordini e contratti giornalieri, ed una ridotta latency sui tempi di risposta delle transazioni;
  • Alta affidabilità, garantita anche dalla ridondanza a livello sia logico sia fisico;
  • Elevata flessibilità, grazie alle attività di sviluppo svolte in-house dalla società Millennium IT, controllata al 100% dal Gruppo LSE.

 

Le caratteristiche tecniche del nuovo servizio di negoziazione rendono inoltre possibili ottimizzazioni nell’uso delle infrastrutture tecnologiche da parte degli operatori attivi su diversi mercati del Gruppo LSE, in quanto:

  • i sistemi di negoziazione sono situati a Milano presso i Data Center che ospitano i Mercati di Borsa Italiana;
  • le interfacce applicative (Native, FIX, ITCH, Drop Copy e Post Trade Gateway) sono le medesime già in uso presso i Mercati di Borsa Italiana, con alcune minime customizzazioni realizzate per EuroTLX.

 

Informativa di mercato

L’Informativa di Mercato è disponibile sia attraverso il protocollo ITCH (protocollo proprietario di Millennium Exchange), sia attraverso i servizi GTP e GTP Lite, mentre i dati anagrafici giornalieri sono disponibili su file ASCII attraverso il protocollo FTP.

 

Ambienti operativi

Sono disponibili un ambiente di produzione ed un ambiente di test dedicato alle verifiche di integrazione dei sistemi cliente, denominato CDS.

 

Servizi di supporto

Il servizio Client Technology Service (CTS) offre supporto tecnologico alle attività di trading, in entrambi gli ambiente di test e produzione.

 

Connettività

L’accesso fisico al servizio di negoziazione (per entrambi gli ambienti di test e produzione) è possibile attraverso l’infrastruttura di rete fornita da un Centro Servizi accreditato (Network Service Provider). La lista dei Network Service Provider accreditati è disponibile presso CTS.

 

L’accesso fisico è consentito inoltre anche attraverso le seguenti modalità:

  • tramite la stessa infrastruttura di rete attualmente utilizzata dagli Aderenti per l’accesso ai Mercati di Borsa Italiana;
  • tramite estensione del servizio di co-location di cui gli Aderenti usufruiscono per l’accesso ai Mercati di Borsa Italiana.