Salta al contenuto principale

Cert-X

Cert-X è il segmento di EuroTLX dedicato alla negoziazione dei certificati di investimento, dei certificati a leva e dei Covered warrant.
E' possibile effettuare ricerche di tutti gli strumenti negoziati su Cert-X utilizzando il motore di ricerca avanzato dedicato ai certificati che EuroTLX ha realizzato al fine supportare le scelte degli investitori sui strumenti più adatti alle diverse esigenze di investimento
 

                                                      MOTORE DI RICERCA AVANZATO

Cert-X è nato nel 2008 con i primi 60 strumenti di tipo “benchmark” di UniCredit Bank, ora vengono negoziati più di 1500 di diverse tipologie e diversi emittenti.

Nel 2014 sono stati ammessi i primi certificati a Leva e nel 2015 i MiniFuture con sottostante valuta.

Le fasi di negoziazioni e la microstruttura del segmento Cert-X sono le stessa adottate da tutto il mercato EuroTLX.

In particolare la liquidità al mercato è garantita dai Liquidity Provider come avviene anche sui segmenti obbligazionari.

Cert-X adotta una classificazione che riflette la “Mappa dei Certificati” dell’ACEPI (associazione Italiana Certificati e prodotti di investimento).

Vengono quindi classificati 4 macro-categorie per i certificati cui vanno aggiunti i Covered Warrant:

I certificati a capitale protetto sono strumenti che offrono la possibilità di investire in attività finanziarie garantendo la tutela del capitale investito, se sottoscritti durante la fase di collocamento e detenuti fino al rimborso dello strumento. Se acquistati sul mercato secondario consentono di definire le performances minime ottenibili a scadenza.

I certificati a capitale condizionatamente protetto sono prodotti finanziari che consentono l'esposizione a particolari assets offrendo una garanzia parziale del capitale, condizionata al non raggiungimento di determinati livelli barriera stabiliti all'emissione.

I certificati a capitale non protetto sono prodotti molto semplici che replicano fedelmente la dinamica dei sottostanti. Alcuni prodotti prevedono la partecipazione ai movimenti del sottostante in modo più o meno proporzionale.

I certificati a leva sono strumenti finanziari che offrono un'esposizione più che proporzionale a variazioni di prezzo di un determinato sottostante consentendo di beneficiare, a seconda della tipologia di strumenti, di rialzi oppure di ribassi dello stesso. La classificazione adottata da EuroTLX sottolinea il carattere retail del mercato privilegiando l'informazione relativa al grado di rischio sul capitale investito da parte dell'investitore privato.

A supporto delle decisioni dell'investitore EuroTLX mette a disposizione per ogni certificato negoziato su Cert-X una scheda chiamata INFORMATIVA TITOLO che riporta tutte le informazioni necessarie per avere una completa descrizione delle caratteristiche dello strumento.Nella scheda INFORMATIVA TITOLO sono raggruppate in sintesi le informazioni presenti nel prospetto informativo messo a disposizione dell'emittente, sono quindi presenti le componenti dell'emissione, sono evidenziati le componenti principali di rischio , informazioni sulla Negoziazione in Cert-X, per maggiori dettagli vedete l'esempio presente in questo link